Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

Tutti i tuoi diritti con un click

Fisco, banche, contratti truffaldini e poi malasanità, malagiustizia. Troppi poveri e troppe ingiustizie. E’ora di rompere le catene!

Silenti Enasarco

Perché chi ha versato anche oltre 15 anni di contributi Enasarco alla fine deve perdere tutto?

Multiproprietà

Se sei proprietario di una multiproprietà o l'hai ereditata e non sai come liberartene contattaci senza impegno.

Banche e Fisco

Problemi bancari o fiscali? Sei pieno di debiti e temi possano portarti via tutto? Contattaci senza impegno e ti aiuteremo!

Acqua, luce, gas e telefonia

Conguagli, costi nascosti, contratti non stipulati o bollette esagerate. Se non sai come difenderti contattaci!

Ingiustizia civile

Se non hai una casa o rischi di perderla, se non hai un lavoro e hai bisogno di aiuto. Mafia, malasanità o qualunque altro problema contattaci!

VACANZE: “ATTENTI ALLE TRAPPOLE DA 99MILA EURO” FEDERCONTRIBUENTI A CACCIA DI FURBETTI A SHARM

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Reddito garantito. Affare favoloso“. Complice qualche drink di troppo al buffet all inclusive capita purtroppo che migliaia di vacanzieri tornino dalle principali località turistiche con sulla groppa debiti che a volte superano i 100mila euro. A denunciare il fenomeno è Federcontribuenti Veneto che ha compiuto nelle scorse settimane una missione a Sharm El Sheik, l’arcinota località del mar Rosso. “Ci siamo insospettiti – spiega Marco Paccagnella, presidente di Federcontribuenti Veneto – quando abbiamo visto cartelli con scritto “compera il tuo appartamento, reddito garantito al 6%”. In realtà è una bufala, il cliente compera nella migliore delle ipotesi una multiproprietà da costo di 80 o 100mila euro (solitamente 99mila), che gli costerà negli anni fino a 5mila euro di spese di gestione. Il reddito garantito è per chi mette in piedi queste trappole, con la complicità dei proprietari dei villaggi turistici”.

Sono 130mila le famiglie che negli anni in Italia hanno acquistato una multiproprietà. Il 54% di queste vorrebbe disfarsene ma non sa come fare a mettere fine a questo autentico “incubo immobiliare”.

“La multiproprietà di per se stessa non è ne buona ne cattiva – spiega l’avvocato Fabio Dalla Mura, responsabile dell’ufficio affari legali di Federcontribuenti – E’ come un’arma o un coltello. Dipende da chi la impugna. Purtroppo in Italia molto spesso è stata impugnata dalle mani sbagliate. Padova ha il triste primato di essere stata da sempre il covo dei pirati delle multiproprietà”.

Federcontribuenti Veneto da anni combatte una crociata legale contro le aziende che piazzano multiproprietà furbette e contro le società finanziarie che dalle linee di credito che servono ai clienti in buona fede per acquistare le vacanze “miraggio”. “Negli ultimi due anni i nostri associati hanno vinto oltre 500 cause contro le società di multiproprietà e le finanziarie che ci hanno guadagnato sopra – spiega Marco Paccagnella – noi non vogliamo criminalizzare nessuno ma aiutare invece a fare ordine discernendo tra truffatori e professionisti seri. Andare in vacanza tranquilli e magari fare anche qualche buon affare si può. Nel dubbio conviene sempre prima contattare una associazione di difesa del consumatore”.

Relatori dell’incontro con la stampa al caffè Pedrocchi del 27/07/2012 dalle 10.30 alle 12

Saluti e conclusioni: Marco Paccagnella – presidente Federcontribuenti 

avvocato Fabio Gabrieli – presidente Federcontribuenti Veneto

relatore sulle tipologie giuridiche che portano al recesso del contratto di multiproprietà e al risarcimento del cliente delle multiproprietà da parte delle banche o delle finanziarie

avvocato Fabio Dalla Mura – responsabile ufficio affari legali Federcontribuenti Nazionale

relatore sul fenomeno multiproprietà nelle sue varie articolazioni e dell’evoluzione delle tecniche di intrappolamento del cliente

Non perderti i nostri comunicati

Un consumatore informato è un consumatore tutelato

Le altre notizie

Qualunque sia il tuo problema noi possiamo aiutarti

Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

© 2021 Tutti i diritti riservati - FEDERCONTRIBUENTI Federazione Italiana a tutela dei contribuenti e dei consumatori. Privacy & Cookie Policy