Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

Tutti i tuoi diritti con un click

Fisco, banche, contratti truffaldini e poi malasanità, malagiustizia. Troppi poveri e troppe ingiustizie. E’ora di rompere le catene!

Silenti Enasarco

Perché chi ha versato anche oltre 15 anni di contributi Enasarco alla fine deve perdere tutto?

Multiproprietà

Se sei proprietario di una multiproprietà o l'hai ereditata e non sai come liberartene contattaci senza impegno.

Banche e Fisco

Problemi bancari o fiscali? Sei pieno di debiti e temi possano portarti via tutto? Contattaci senza impegno e ti aiuteremo!

Acqua, luce, gas e telefonia

Conguagli, costi nascosti, contratti non stipulati o bollette esagerate. Se non sai come difenderti contattaci!

Ingiustizia civile

Se non hai una casa o rischi di perderla, se non hai un lavoro e hai bisogno di aiuto. Mafia, malasanità o qualunque altro problema contattaci!

Diamanti in banca. Dopo lo scandalo crolla il mercato e la speranza di chi ha investito

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Diamanti venduti in banca. Federcontribuenti:” banca Sanpaolo e Unicredit stanno rispondendo alle richieste dei clienti. Chiusura totale da MPS e da Banco BPM”. Al fine di evitare una lunga trafila ”tenteremo la mediazione per ridurre il tempo del rimborso”. 2 miliardi sulle spalle di 120 mila risparmiatori convinti ad acquistare la pietra screziata. Se la banca vi chiede tempo ”non accettate, è un modo per lasciarvi divorare dalle sabbie mobili”

Gli avvocati che hanno scritto, per conto degli associati di Federcontribuenti, sia alle società venditrici sia alle banche si son visti una chiusura totale da parte di MPS mentre le due società venditrici hanno risposto promettendo una ripresa del mercato in autunno.

Se la banca, o le società venditrici, vi hanno chiesto di attendere fiduciosi perchè il mercato è in ripresa ricordatevi che ”dopo questo scandalo difficilmente si troveranno acquirenti disposti a comprare la vostra pietra che vi è stata venduta ad un prezzo fuori mercato e gonfiato di costi e commissioni”.

Il punto è ”che nei nostri associati, molti hanno investito nelle pietre gran parte dei risparmi, serpeggia una paura giustificata dagli ultimi ostracismi compiuti dalle banche contro i propri clienti, temono insomma di perdere tutto. Per questo vogliono evitare azioni legali lunghe e tediose e tentare, tramite la mediazione, di riavere almeno quanto investito”.

Sul prezzo finale dell’investimento caricati anche le commissioni, ” fino al 20% previsto alla banca che ha trovato l’acquirente e l’Iva (22%) sempre a carico del risparmiatore ed ecco che l’investimento iniziale, per il solo impatto di imposte e commissioni di vendita, è già tagliato del 40%. Inoltre la rivendita ha un costo; la DPI trattiene il 10% più IVA, l’IDB dal 16 al 7% più IVA. E la rivendita non è nemmeno garantita”.

Tutti giorni chiamano la sede centrale della Federcontribuenti per conoscere lo ”stato della pratica” sono in molti a temere il peggio sulla base dei recenti scandali che hanno colpito i correntisti delle popolari e non solo. ”Manteniamo il sangue freddo ben consci di aver instaurato un braccio di ferro con le banche che non hanno alcuna intenzione di venir incontro ai propri clienti e se non avremo, durante la mediazione, risposte adeguate sarà battaglia legale”

Non perderti i nostri comunicati

Un consumatore informato è un consumatore tutelato

Le altre notizie

Qualunque sia il tuo problema noi possiamo aiutarti

Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

© 2021 Tutti i diritti riservati - FEDERCONTRIBUENTI Federazione Italiana a tutela dei contribuenti e dei consumatori. Privacy & Cookie Policy