Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

Tutti i tuoi diritti con un click

Fisco, banche, contratti truffaldini e poi malasanità, malagiustizia. Troppi poveri e troppe ingiustizie. E’ora di rompere le catene!

Silenti Enasarco

Perché chi ha versato anche oltre 15 anni di contributi Enasarco alla fine deve perdere tutto?

Multiproprietà

Se sei proprietario di una multiproprietà o l'hai ereditata e non sai come liberartene contattaci senza impegno.

Banche e Fisco

Problemi bancari o fiscali? Sei pieno di debiti e temi possano portarti via tutto? Contattaci senza impegno e ti aiuteremo!

Acqua, luce, gas e telefonia

Conguagli, costi nascosti, contratti non stipulati o bollette esagerate. Se non sai come difenderti contattaci!

Ingiustizia civile

Se non hai una casa o rischi di perderla, se non hai un lavoro e hai bisogno di aiuto. Mafia, malasanità o qualunque altro problema contattaci!

Troppo costoso intentare una causa. Sindacato consiglia di “rinunciare al diritto al lavoro”

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Quando un trasferimento del posto di lavoro diventa ripicca e vessazione. Troppo costoso fare causa, così il  Sindacato ADL Cobas consiglia di:  “Rinunciare”. Federcontribuenti: “i sindacati hanno smesso da tempo di difendere i lavoratori lasciando campo libero ai – padroni -”
Donna,  madre di una ragazza in età scolare, unica risorsa economica per la famiglia, si è vista licenziare dalla catena ALI’/ALIPER di Padova perché impossibilitata a raggiungere nelle prime ore del mattino il nuovo posto di lavoro dove era stata trasferita con decisione unilaterale dall’azienda. All’origine del trasferimento dissapori con il responsabile del settore ortofrutta dove lavorava già dal 2010. In un primo momento ha ceduto allo sconforto presentando le sue dimissioni, una decisione sofferta ma obbligata, alla quale ha poi rinunciato ripensando al futuro che si prospettava per sua figlia.
“Mi sono rivolta al Sindacato ADL Cobas per farmi assistere nella lettera di rinuncia alle dimissioni” racconta la donna “.  Il Sindacato” racconta ancora, “mi ha sconsigliata di far causa all’azienda in quanto – troppo grossi – e il costo della causa per me  insostenibile”. Federcontribuenti: ” un fatto questo che, in situazioni e tempi diversi, ha visto già in molti altri casi analoghi la triste realtà del nostro Paese. Uno Stato in mano a Sindacati sempre più deboli e di Aziende che puntano solo alla possibilità di sfruttamento e sottomissione”.
Perché “mantenere tessere a sindacati  incapaci ormai di difendere i diritti dei lavoratori e, a questo punto, il diritto stesso al lavoro?”.

Non perderti i nostri comunicati

Un consumatore informato è un consumatore tutelato

Le altre notizie

Qualunque sia il tuo problema noi possiamo aiutarti

Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

© 2021 Tutti i diritti riservati - FEDERCONTRIBUENTI Federazione Italiana a tutela dei contribuenti e dei consumatori. Privacy & Cookie Policy