Abbiamo chiesto l’arresto dell’ex presidente dell’Abi, Giuseppe Mussari

mussariAlla luce delle ultime notizie, Federcontribuenti chiede l’ immediato arresto di Giuseppe Mussari, perché, in grado di inquinare fatti e prove, sopratutto dopo aver diretto ABI. Inoltre, chiede lo scioglimento dell’ABI, rappresentante e tutore degli interessi delle banche ma non delle leggi e dei bisogni e diritti dei cittadini.

Al momentotre indagini tutte contro il sistema anomalo di banche italiane: Banco Desio, Banca Intesa in Lussemburgo e Monte Dei Paschi di Siena. Le accuse variano:riciclaggio, associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio con l’aggravante della transnazionalità del reato, concorso in dichiarazione fraudolenta mediante altri artifizi, concorso in appropriazione indebita con le aggravanti del danno patrimoniale allo Stato e dell’abuso di relazioni di ufficio, omessa o falsificazione di documenti. Tre banche, un sistema., per questo motivo la Federcontribuenti chiede l’arresto immediato, con formula cautelare, l’avvio di indagini a 360 gradi nel sistema bancario nazionale ed europeo. Se pensiamo a tutti quei soldi dati alle banche e tolte alle nostre aziende, che spreco!

 

 

 

Lascia un commento