Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

Tutti i tuoi diritti con un click

Fisco, banche, contratti truffaldini e poi malasanità, malagiustizia. Troppi poveri e troppe ingiustizie. E’ora di rompere le catene!

Silenti Enasarco

Perché chi ha versato anche oltre 15 anni di contributi Enasarco alla fine deve perdere tutto?

Multiproprietà

Se sei proprietario di una multiproprietà o l'hai ereditata e non sai come liberartene contattaci senza impegno.

Banche e Fisco

Problemi bancari o fiscali? Sei pieno di debiti e temi possano portarti via tutto? Contattaci senza impegno e ti aiuteremo!

Acqua, luce, gas e telefonia

Conguagli, costi nascosti, contratti non stipulati o bollette esagerate. Se non sai come difenderti contattaci!

Ingiustizia civile

Se non hai una casa o rischi di perderla, se non hai un lavoro e hai bisogno di aiuto. Mafia, malasanità o qualunque altro problema contattaci!

Aviaria, i funzionari di Roma accusano la Regione Veneto: ”potevano intervenire ma non lo hanno fatto”.

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

L’autonomia del Veneto? Federcontribuenti: ”Non sono riusciti nemmeno ad evitare l’epidemia di aviaria delegando Roma e il risultato sono 40 aziende venete lasciate in fondo al precipizio”. I funzionari del ministero della Salute dichiarano: ”la Regione poteva e doveva intervenire a monte, evitando questi gravi problemi alle aziende, ora i tempi si allungheranno”. 3 milioni di animali abbattuti a fronte di 16 milioni di indennizzo agli allevatori, ”soldi che potevamo risparmiare con al prevenzione

Un pesante bilancio quello che ha colpito l’intera filiera legata al settore dell’allevamento del pollame nel nord Italia, con cifre negative da record. ”In Emilia Romagna, – spiega Marco Paccagnella -, si è fatta prevenzione, appaltando ad una ditta specializzata sia i controlli su possibili focolai di aviaria e sia gli interventi per bloccarli sul nascere mettendo in sicurezza gli animali e le aziende evitando gravi disagi per tutti”. Gessica Rostellato, deputato PD se ne sta occupando tant’è che venerdì scorso è stata ricevuta dai funzionari del ministero della Salute, ”la Regione Veneto non si è attivata per tempo lasciando che i focolai si trasformassero in epidemia, in emergenza e ora la strada è tutta in salita. Occorrerà tempo per stabilizzare la situazione aviaria in Veneto che conta migliaia di animali morti e abbattuti perchè infetti e aziende senza reddito da 6 mesi. Anche le misure di indennizzo non saranno immediati e fa rabbia se si pensa che tutto poteva essere evitato”.

Federcontribuenti seguirà le aziende coinvolte per evitare la vandalizzione: ” queste aziende non fanno reddito da 6 mesi, ma hanno lavoratori da tutelare e scadenze fiscali o bancarie da sostenere. Il nostro ufficio legale ha individuato margini per una azione legale in termini risarcitoria. Le aziende non devono fare altro che contattarci e le tuteleremo in ogni sede”.

L’autonomia diventa un pensiero romantico e illusorio se non segue la concretezza, questo è il pensiero di Paccagnella: ” si parla tanto di Autonomia ma quando si devono prendere delle decisioni rapide e importanti, soprattutto per la tutela dei lavoratori, si guarda a Roma e questo comporta una notevole perdita di tempo e danaro. La colpa per qualcuno è sempre di altri, quando basterebbe stare a capo chino e lavorare seriamente”.

Non perderti i nostri comunicati

Un consumatore informato è un consumatore tutelato

Le altre notizie

Qualunque sia il tuo problema noi possiamo aiutarti

Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

© 2021 Tutti i diritti riservati - FEDERCONTRIBUENTI Federazione Italiana a tutela dei contribuenti e dei consumatori. Privacy & Cookie Policy