Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

Tutti i tuoi diritti con un click

Fisco, banche, contratti truffaldini e poi malasanità, malagiustizia. Troppi poveri e troppe ingiustizie. E’ora di rompere le catene!

Silenti Enasarco

Perché chi ha versato anche oltre 15 anni di contributi Enasarco alla fine deve perdere tutto?

Multiproprietà

Se sei proprietario di una multiproprietà o l'hai ereditata e non sai come liberartene contattaci senza impegno.

Banche e Fisco

Problemi bancari o fiscali? Sei pieno di debiti e temi possano portarti via tutto? Contattaci senza impegno e ti aiuteremo!

Acqua, luce, gas e telefonia

Conguagli, costi nascosti, contratti non stipulati o bollette esagerate. Se non sai come difenderti contattaci!

Ingiustizia civile

Se non hai una casa o rischi di perderla, se non hai un lavoro e hai bisogno di aiuto. Mafia, malasanità o qualunque altro problema contattaci!

Banditi vendono perizie contro le banche senza competenza e titoli

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

perizie anatocismo, usura bancariaUna marcia contro le banche, un congresso sull’anatocismo, uno spazio pubblicitario dove vendere perizie, «sciacallaggio bello e buono», tuona Paccagnella di Federcontribuenti. Si tratta di «abili venditori di fumo che senza avere nessun titolo e nessuna competenza in materia, vendono perizie su operazioni bancarie come sacchetti per l’aspirapolvere». Negli ultimi 6 mesi, il 67% degli assistiti è stata vittima dei nuovi banditi, provenivano cioè da una di queste nuove società o associazioni fantasma che nascono con il solo intento di trarre profitto da una ingiustizia. «Consigliamo agli utenti poche e semplici regole per evitare di cadere in una truffa o in mano a degli incompetenti: prima di tutto prendere informazioni sulla società o associazione alla quale intendiamo rivolgerci. Spesso una visura di 3 euro sul codice fiscale indicato sul sito o sulla brochure ci svela con chi abbiamo a che fare. Non bisogna mai firmare contratti o pagare l’intero importo per trattare con le banche o effettuare perizie: molti fanno firmare una procura per agire in prima persona anche prendendo decisioni che spettano al solo utente. Noi effettuiamo una pre analisi gratuita sulla documentazione bancaria e dall’esito di questa valutiamo con la persona i possibili percorsi da seguire». Personaggi non sempre puliti mettono in piedi pseudo associazioni avvalendosi della collaborazione di avvocati che promuovono cause anche quando non ce n’è l’esigenza: in molti casi si trova un accordo stragiudiziale con la controparte, senza aggravio di costi per il cliente e tempi biblici per le sentenze. «Molti preferiscono la causa perchè gli assicura maggiori introiti e perchè scaricano le proprie mancate competenze al giudice di turno, tant’è vero che nessuno di loro denuncia assieme alla banca, Bankitalia per omessa vigilanza». La battaglia contro le irregolarità bancarie ha un ruolo sociale importante, in quanto, deve servire per dimostrare a chi di dovere, l’urgenza di intervenire modificando alcune leggi e facendone di nuove, questi sciacalli, pregiudicano questo scopo. La cosa drammatica è che chiamano persone che, pur pagando
regolarmente il mutuo, sono disposte a saltare una rata per mandare in mora il contratto e quindi avviare una causa contro la banca convinti di vincere al 100%, perchè così gli è stato detto: siamo alla follia più totale.

 

Non perderti i nostri comunicati

Un consumatore informato è un consumatore tutelato

Le altre notizie

Qualunque sia il tuo problema noi possiamo aiutarti

Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

© 2021 Tutti i diritti riservati - FEDERCONTRIBUENTI Federazione Italiana a tutela dei contribuenti e dei consumatori. Privacy & Cookie Policy