Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

Tutti i tuoi diritti con un click

Fisco, banche, contratti truffaldini e poi malasanità, malagiustizia. Troppi poveri e troppe ingiustizie. E’ora di rompere le catene!

Silenti Enasarco

Perché chi ha versato anche oltre 15 anni di contributi Enasarco alla fine deve perdere tutto?

Multiproprietà

Se sei proprietario di una multiproprietà o l'hai ereditata e non sai come liberartene contattaci senza impegno.

Banche e Fisco

Problemi bancari o fiscali? Sei pieno di debiti e temi possano portarti via tutto? Contattaci senza impegno e ti aiuteremo!

Acqua, luce, gas e telefonia

Conguagli, costi nascosti, contratti non stipulati o bollette esagerate. Se non sai come difenderti contattaci!

Ingiustizia civile

Se non hai una casa o rischi di perderla, se non hai un lavoro e hai bisogno di aiuto. Mafia, malasanità o qualunque altro problema contattaci!

Finanziamento ai partiti ” oltraggio al pudore”

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Nel Parlamento solo rappresentanti di partito. Paccagnella: ”quanto accaduto ieri alla Camera, – ri-approvazione finanziamento ai partiti – è un reato, bisogna solo stabilire di che tipo: hanno riattivato una legge abrogata in pieno abuso di potere; ed è un oltraggio alla pubblica decenza”.

Quando a dover essere approvati sono emendamenti che riguardano i bisogni dei cittadini si attua la strategia del voto di fiducia, viceversa, quando a dover essere approvati sono emendamenti in favore dei partiti il voto è quasi unanime e privo di scontri tanto da passare per Montecitorio senza ultimatum.

”Leggiamo che il primo firmatario delle modifiche alla legge 6 luglio 2012, n. 96, e altre disposizioni concernenti il finanziamento privato e la trasparenza dell’attività dei partiti e movimenti politici nonché la disciplina e i limiti dei rimborsi per le spese elettorali effettivamente sostenute è il deputato Sergio Boccadutri del PD, ex SEL. Ora, – domanda il presidente della Federcontribuenti, Marco Paccagnella -, perchè Renzi non ha ritenuto giusto e sacrosanto vietare un simile abuso di potere? La risposta è semplice, il Parlamento da espressione del popolo è diventato il braccio armato delle volontà dei partiti. Sempre e solo interessi economici”.

Inutile nominare la forza oppositiva al Parlamento, ”l’opposizione deve farsi strada nella società civile, deve scavarsi un cunicolo nelle coscienze di tutti noi.

‘Stiamo discutendo un piano di intervento straordinario, – conclude Paccagnella -, ci accerteremo con un costituzionalista se l’iter praticato sia in termini di legge regolare e vogliamo chiedere che siano dei nostri revisori a controllare i bilanci dei singoli partiti perchè è un diritto fondamentale di ogni cittadino – contribuente conoscere le viscere di chi dice di rappresentarlo”.

Non perderti i nostri comunicati

Un consumatore informato è un consumatore tutelato

Le altre notizie

Qualunque sia il tuo problema noi possiamo aiutarti

Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

© 2021 Tutti i diritti riservati - FEDERCONTRIBUENTI Federazione Italiana a tutela dei contribuenti e dei consumatori. Privacy & Cookie Policy