Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

Tutti i tuoi diritti con un click

Fisco, banche, contratti truffaldini e poi malasanità, malagiustizia. Troppi poveri e troppe ingiustizie. E’ora di rompere le catene!

Silenti Enasarco

Perché chi ha versato anche oltre 15 anni di contributi Enasarco alla fine deve perdere tutto?

Multiproprietà

Se sei proprietario di una multiproprietà o l'hai ereditata e non sai come liberartene contattaci senza impegno.

Banche e Fisco

Problemi bancari o fiscali? Sei pieno di debiti e temi possano portarti via tutto? Contattaci senza impegno e ti aiuteremo!

Acqua, luce, gas e telefonia

Conguagli, costi nascosti, contratti non stipulati o bollette esagerate. Se non sai come difenderti contattaci!

Ingiustizia civile

Se non hai una casa o rischi di perderla, se non hai un lavoro e hai bisogno di aiuto. Mafia, malasanità o qualunque altro problema contattaci!

I tentacoli avvelenati di una economia parallela. COOP CONNECTION. Nessuno tocchi il SISTEMA

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

”Ho scelto tanti anni fa la COOP perchè permette di fare quello che vuoi, essendo un santo agli occhi degli altri. In un Paese in cui nessuno si assume la responsabilità delle proprie azioni”.

Sabato 2 dicembre alle ore 18 la Federcontribuenti presenta: ”I tentacoli avvelenati di una economia parallela. COOP CONNECTION. Nessuno tocchi il SISTEMA” .

L’appuntamento è di quelli che promette interventi veleno, segreti svelati, il sibilo di un vento che spazza via ogni diritto al lavoro e si terrà presto la Sala dell’Università di Padova. Antonio Amorosi, autore del libro COOP CONNECTION regala l’ennesima possibilità di fare luce e chiarezza su un sistema che da anni si trascina tra scandali e silenzi: il mondo delle COOP.

”Storie di precarizzazione del lavoro, annullamento dei diritti dei lavoratori, il silenzio dei sindacati che sanno ma non denunciano e diciamolo chiaro – tuona il presidente Marco Paccagnella di Federcontribuenti -, le COOP sono scatole cinesi. Partiamo dalle grandi cooperative per trovarvi all’interno una infinita di coop più piccole e tutte si muovono dietro falsi controlli, autocerficazioni, favoritismi fiscali e nessuna tutela per chi ci lavora in una caporalato reso legale”.

Nate per depistare la polizia fiscale, gravitano nell’assoluta mancanza di normative e controlli diventando piovre nel mondo finanziario e in quello politico.

Si parla tanto di ”concorrenza sleale da parte delle multinazionali che operano in Italia, ma le cooperative, specie le grandi, non sono da meno. Ricordiamo ad esempio l’asse finanziario tra Legacoop e il MISE, dove risulta un ministero sottomesso e sottoposto alle decisioni di questa potente lega.

”Non è mai troppo tardi per denunciare, basta sapere a chi rivolgersi, basta non fidarsi chi nella corruzione ha trovato il suo habitat naturale.”

L’evento sarà moderato da Elisa Billato, giornalista Rai.

Non perderti i nostri comunicati

Un consumatore informato è un consumatore tutelato

Le altre notizie

Qualunque sia il tuo problema noi possiamo aiutarti

Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

© 2021 Tutti i diritti riservati - FEDERCONTRIBUENTI Federazione Italiana a tutela dei contribuenti e dei consumatori. Privacy & Cookie Policy