Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

Tutti i tuoi diritti con un click

Fisco, banche, contratti truffaldini e poi malasanità, malagiustizia. Troppi poveri e troppe ingiustizie. E’ora di rompere le catene!

Silenti Enasarco

Perché chi ha versato anche oltre 15 anni di contributi Enasarco alla fine deve perdere tutto?

Multiproprietà

Se sei proprietario di una multiproprietà o l'hai ereditata e non sai come liberartene contattaci senza impegno.

Banche e Fisco

Problemi bancari o fiscali? Sei pieno di debiti e temi possano portarti via tutto? Contattaci senza impegno e ti aiuteremo!

Acqua, luce, gas e telefonia

Conguagli, costi nascosti, contratti non stipulati o bollette esagerate. Se non sai come difenderti contattaci!

Ingiustizia civile

Se non hai una casa o rischi di perderla, se non hai un lavoro e hai bisogno di aiuto. Mafia, malasanità o qualunque altro problema contattaci!

Occupazione abusiva di case. L’Italia presa come esempio da una famiglia a Las Palmas

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Una famiglia alle Canarie, dopo aver letto la stampa italiana, credeva di poterla fare franca in caso avessero occupato una casa privata abusivamente. Avevano letto che gli occupanti abusivi italiani venivano cacciati solo dopo anni e dopo un lungo e dispendioso processo, ma hanno sbagliato i conti perché l’Italia in fatto di serietà non è in grado di insegnare niente a nessuno.

Testimone del fatto il Presidente della Federcontribuenti, Marco Paccagnella, in viaggio a Las Palmas per lavoro:     ” mentre camminavo un trambusto, polizia civile e nazionale ispanica. Mi fermo e chiedo che sta succedendo. Il comandante della polizia locale mi spiega che una famiglia si era impossessata di un appartamento in una palazzina residenziale, proprietà di un agente di commercio a Londra per impegni di lavoro. Al suo rientro, trovando l’appartamento occupato e la porta d’ingresso rattoppata dopo essere stata sfondata ha allertato le autorità, prontamente intervenute. Per prima la polizia civile, (guardia civil come la nostra polizia municipale) e subito dopo la polizia nazionale (come la nostra polizia di Stato) con un corpo speciale antisommossa. Hanno intimato agli occupanti di uscire entro 10 minuti dall’abitazione e che il municipio gli avrebbe messo a disposizione temporaneamente un alloggio se abbandonavano senza resistenze! Danno alla famiglia un tempo preciso entro il quale rispondere, la famiglia decide di non uscire.

Al decimo minuto esatto la polizia entra nella casa liberandola degli abusivi, i membri adulti finiscono dentro e processati per direttissima. Risponderanno dei danni causati dall’occupazione e, considerata la resistenza, decadono a loro favore le offerte del municipio. Per concludere, all’agente di commercio che si è visto occupare l’appartamento, verranno risarciti i danni subiti, rimborso reso possibile da un fondo specifico che copre il municipio da rischi come questo”.

Ecco cosa esportiamo oramai, malcostume e null’altro! Per concludere, alle Canarie, ricordiamo che è previsto un consistente assegno mensile per la disoccupazione, circa 700 euro, eppure non basta per far desistere da un tale, sfrontato comportamento.

Non perderti i nostri comunicati

Un consumatore informato è un consumatore tutelato

Le altre notizie

Qualunque sia il tuo problema noi possiamo aiutarti

Bonus 110%, fotovoltaico e impianti di depurazione domestica sono le truffe del momento. Fai attenzione e chiamaci se hai un dubbio!

© 2021 Tutti i diritti riservati - FEDERCONTRIBUENTI Federazione Italiana a tutela dei contribuenti e dei consumatori. Privacy & Cookie Policy